Il portale del software

PHP 5.2.0: consigliato l'aggiornamento

di Domenico Nappo

Disponibile la nuova release di PHP 5, di cui si consiglia l'aggiornamento. Nel frattempo, la Microsoft collabora con Zend per migliorare le prestazioni del motore PHP su sistemi Windows.

Finalmente è possibile scaricare la nuova major release di PHP 5, la versione object oriented del popolare linguaggio di scripting server side. La nuova versione risolve parecchi bug delle release precedenti (almeno 200) e inoltre elimina pericolose falle che provocano buffer overflow, permettendo ad un utente malintenzionato di eseguire codice arbitrario nel contesto del server web.

Le novità includono una migliore gestione della memoria da parte del motore Zend e l'inclusione nel package di estensioni molto note agli sviluppatori PHP, come JSON per il supporto allo sviluppo AJAX. Per una lista dettagliata dei cambiamenti e delle novità, è possibile visionare il changelog per questa nuova release.

Si consiglia a tutti di aggiornare la propria versione di PHP 5, sopratutto per questioni legate alla sicurezza.

Nel frattempo, si annuncia una collaborazione fra Zend, la società promotrice di PHP, e Microsoft, per un miglior supporto della tecnologia PHP su piattaforme Microsoft. Il problema dell'accoppiata PHP-Windows, infatti, è sempre stato quello delle performance. Questa partnership, destinata a durare parecchi anni, permetterà a Microsoft di divenire più competitiva nel mercato web server, permettendo ad una popolare tecnologia come PHP di integrarsi meglio con il suo software.




:: Nessun Allegato ::