Il portale del software

Microsoft rende libero il suo protocollo antispam

di Domenico Nappo

Rilasciato sotto OSP le specifiche del protocollo di autenticazione Sender ID.

Le specifiche del framework antispam Sender ID della Microsoft, il cui fine è l'autenticazione del mittente per il riconoscimento delle email spazzatura, è stato rilasciato sotto l'Open Source Promise (OSP), un'iniziativa della stessa Microsoft che rende disponibile in maniera open e gratuita le specifiche di alcune sue tecnologie.

Sender ID è un protocollo di autenticazione fra i più usati e la disponibilità delle sue specifiche renderà più facile l'interoperabilità fra le aziende clienti, gli sviluppatori, il mondo accademico ed altre tipologie di utenti.

Microsoft si è dimostrata quindi sensibile all'argomento della sicurezza della posta elettronica e gli sforzi fatti ultimamente per rendere open alcune tecnologie “critiche” sono sempre più apprezzati dalla comunità.




:: Nessun Allegato ::